Barriere ANTIRUMORE

BARRIERE ANTIRUMORE realizzate conmateriali diversi per meglio adattarsi alle esigenze ambientali

KRION – LEGNO – METALLO – TRASPARENTI

Pensilina attesa autobus DIMG522

Barriere antirumore fonoassorbenti e fonoisolanti: silenzio e benessere per ogni ambiente

Le barriere fonoassorbenti sono la soluzione ideale per combattere l’inquinamento acustico e creare un’atmosfera più tranquilla e confortevole in svariati contesti.

Funzionano convertendo l’energia sonora in altre forme, come ad esempio il calore, riducendo la propagazione del rumore e l’eco all’interno di un ambiente.

Vantaggi:

  • Riduzione del rumore: Ideali per attenuare il rumore da traffico, industrie, ferrovie, cantieri e altre fonti esterne.
  • Miglioramento dell’acustica: Creano un ambiente acustico più piacevole e riducono il fenomeno del riverbero, favorendo la comunicazione e la concentrazione.
  • Incremento del benessere: Riducono lo stress e l’affaticamento causati dall’esposizione al rumore, favorendo il benessere psicofisico.
  • Versatilità: Adatte a diverse esigenze e installazioni, sia all’interno che all’esterno.
  • Materiali ecocompatibili: Realizzate con materiali riciclabili e a basso impatto ambientale.

Applicazioni:

  • Abitazioni: Riducono il rumore proveniente da strade, vicini e rumori interni.
  • Uffici: Migliorano la comunicazione, la concentrazione e la produttività.
  • Scuole: Creano un ambiente di apprendimento più tranquillo e favorevole.
  • Locali pubblici: Ristoranti, bar e caffetterie offrono un’esperienza più piacevole ai clienti.
  • Industrie: Proteggono i lavoratori dal rumore nocivo per l’udito.

Scegliere la barriera fonoassorbente giusta:

Esistono diverse tipologie di barriere fonoassorbenti, con differenti caratteristiche e livelli di performance. La scelta dipende da:

  • Tipologia di rumore: Traffico, voci, rumore industriale, etc.
  • Livello di rumore: Decibel (dB) da attenuare.
  • Spazio da trattare: Dimensioni e conformazione dell’ambiente.
  • Estetica: Materiali, finiture e colori desiderati.

Investire in una barriera fonoassorbente significa migliorare la qualità della vita e del proprio ambiente.

Contattaci per una consulenza gratuita e per scoprire la soluzione fonoassorbente perfetta per le tue esigenze!

Siamo anche sul MEPA.

KRION

Il KRION è un materiale solido, non poroso, omogeneo, composto per circa 1/3 da resina acrilica (polimetil metacrilato, PMMA) e per circa 2/3 da minerali naturali costituiti principalmente da triidrato di alluminio (ATH), minerale ricavato dalla bauxite con cui si produce l’alluminio.

LEGNO

Il LEGNO che viene utilizzato nelle barriere che vi proponiamo è certificato co garanzia decennale contro la marcescenza e attacco da agenti biologici. Adatto a preservare l’ambiente esterno si adatta alla prefezione a contesti naturalistici o urbani di pregio

METALLO

Il METALLO che viene utilizzato nelle barriere che vi proponiamo è il CORTEN oppure l’ACCIAIO ZINCATO e VERNICIATO oppure l’ALLUMINIO.

Adatto ai più svariati contesti ambientali e alle più difficili necessità funzionali. Il metallo fa da rivestimento all’eterno del pannello,

MISTE TRASPARENTI

Realizzate in una combinazione di legno e lastre di PMMA sono particolarmente adatte in zone ad alto pregio naturalistico dove l’importanza di poter spaziare con lo sguardo eguaglia l’importanza di ridurre il rumore.

Chiedici un Preventivo

11 + 4 =

Show Buttons
Hide Buttons